Project Description

Scarica scheda tecnica in PDF Chiedi maggiori informazioni

Questi trasmettitori di pressione sono progettati per le misurazioni dei livelli nelle quali è richiesta la massima accuratezza.

Uscita Digitale del Trasmettitore
Questa Serie si basa sul trasduttore piezoresisitivo e stabile, e su un circuito elettronico a microprocessore
con convertitore integrato A/D a 16 bit. Le dipendenze dalla temperatura e le non-linearità del sensore sono compensate matematicamente.

Con il software READ30 e con il cavo KELLER K-107 è possibile visualizzare la pressione calcolata su un computer palmare, su un portatile o su un PC. Il software READ30 consente inoltre di registrare i segnali di pressione e di visualizzarli sul PC sotto forma di grafico. E’ possibile collegare insieme in un sistema Bus fino a 128 trasmettitori.

Trasmettitore con Uscita Analogica
Nel processore è integrato un convertitore D/A a 16 bit per le uscite di segnale analogico da 4…..20 mA oppure da 0….10 V. La frequenza di uscita è di 100 Hz (regolabile). L’uscita digitale è disponibile su tutti i trasmettitori con uscita analogica.

Programmazione
Con i software KELLER READ30 e PROG30, un convertitore RS485 (cioè K102, K-104 o K107 della KELLER) e un PC (Laptop), è possibile visualizzare la pressione, cambiare le unità di misura, impostare un nuovo incremento o un nuovo punto zero. L’uscita analogica può essere impostata su un qualsiasi campo compreso all’interno del campo compensato.

I trasmettitori di livello sono disponibili in due versioni differenti:

• PAA-36 X W Pressione Assoluta, Punto Zero in corrispondenza del vuoto
La sonda è applicata quando la pressione atmosferica è misurata da un barometro separato e quando il livello dell’acqua è calcolato come differenza tra il valore assoluto e la pressione ambientale.

• PR-36 X W Pressione Relativa, Punto Zero in corrispondenza della pressione ambientale
La sonda è munita di un cavo PUR a lunga durata e di un tubo integrante per lo sfogo verso l’atmosfera. Questi trasmettitori di livello possono essere soggetti a condensazione interna provocata dalle installazioni in acqua fredda in giornate calde e umide. Se il tubo di riferimento non termina in un alloggiamento caldo e secco, la KELLER raccomanda l’uso di una cartuccia realizzata appositamente e riempita di un gel di silice, la quale va installata alla parte terminale del tubo di riferimento.